Conenna: “De Laurentiis protagonista di una donazione utile, teniamo alta la guardia”

Conenna: “De Laurentiis protagonista di una donazione utile, teniamo alta la guardia”

di Mattia Di Gennaro
Chiairello, l'editonapoli

Rodolfo Conenna, direttore sanitario AORN dei Colli, ha parlato ai microfoni di Radio Punto Nuovo. Di seguito le sue dichiarazioni.

Conenna: “De Laurentiis protagonista di una donazione utile”

“De Laurentiis è stato molto sensibile con una donazione utile e concreta in questa fase. Dobbiamo tenere alta l’attenzione ed essere pronti in maniera tempestiva per qualsiasi situazione. Vanno stretti i denti almeno fino al 3 Maggio perché lo prevedono le norme. Come l’epidemia cresce esponenzialmente durante la fase di contagio, così decresce con le norme di restrizione. Se quest’ultima settimana verrà rispettata, darà ancora più frutti delle altre settimane.

Certamente poi capiremo quali sono le prossime restrizioni, una sorta di compromesso immagino con distanziamento e protezione individuale. La trasmissione dipende da tre fattori: le caratteristiche del virus; la suscettibilità della popolazione, con la cosiddetta immunità di gregge che arriverà col vaccino; riduzione della densità, protezione individuale e distanziamento sociale. Il Napoli è molto sensibile, vive con e dentro la nostra popolazione. Al di là del contributo materiale, danno tanto esempio, comunicazione della solidarietà. I calciatori e tutta la società sono ascoltate ed amate, possono fare molto con la loro disponibilità per aiutarci in questo compito”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy