Chiariello: “Icardi e James Rodriguez, De Laurentiis c’aveva visto giusto”

Chiariello: “Icardi e James Rodriguez, De Laurentiis c’aveva visto giusto”

di Francesco Melluccio
Chiariello sul Napoli

In diretta a ‘Punto Nuovo Sport Show’ in onda su Radio Punto Nuovo, è intervenuto Umberto Chiariello, giornalista, con il suo EditoNapoli, in cui ha parlato del rapporto tra De Laurentiis ed Ancelotti, soprattutto per quanto riguarda il calciomercato.


LE PAROLE

Quest’estate c’è stata una certa diatriba, passata sotto silenzio, tra Ancelotti e De Laurentiis. I due non erano più così coesi, tant’è vero che De Laurentiis ha confessato di volerlo cambiare già ad inizio stagione, perché non ne era contento. La diatriba era che Ancelotti spingeva per James Rodriguez, forte anche di alcune parole di Mendes, mentre De Laurentiis che a James non ci pensava proprio, aveva detto: “Io voglio il centravanti che fa gol” e si era buttato nella trattativa di Icardi. Se non fosse arrivato il PSG, negli ultimi giorni, la famiglia Icardi avrebbe dovuto scegliere tra Montecarlo e Napoli: Icardi sta spopolando, James Rodriguez è fermo ai box.

Uno non capisce niente di calcio, il cinematografaro e ci ha visto giusto. L’altro, il pluridecorato, potrebbe essere un professore universitario di calcio, non ci ha azzeccato niente, perché James Rodriguez piace solo agli esteti: fate voi“.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. JuianoKrollMaradona - 2 settimane fa

    CHIARIELLO,CHI HA FATTO TOMBOLA E’ L’INTER CHE HA MOLLATO UN BIDONE COME ICARDI,
    CHE GIOCA IN 3 M. QUADRATI E HA PRESO UNO CHE FA 50 M, DI CAMPO, SEGNA, FA SEGNARE,,,,GIOCA X LA SQUADRA………..

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy