Castel di Sangro, il sindaco: “A lavoro per la prossima estate. La squadra qui ad agosto”

di Maria Ferriero, @m_ferriero
sangro caruso sindaco

La pandemia da Coronavirus ha cambiato tutte le carte in tavola. Anche per il Napoli che era solito recarsi in Trentino per la preparazione alla nuova stagione. Questa estate, invece, la squadra partenopea si è recata in Abruzzo presso Castel di Sangro. Il rapporto tra la società azzurra, la Regione Abruzzo e d il Comune non si è ancora interrotto. Come annunciato dallo stesso sindaco di Castel di Sangro, Angelo Caruso, intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli, le parti sono già a lavoro in vista del prossimo anno.

CLICCA QUI PER IL BOLLETTINO ODIERNO DELLA REGIONE CAMPANIA

Castel di Sangro, l’annuncio del sindaco

castel di sangro sindaco
Angelo Caruso, Aurelio De Laurentiis e Marco Marsilio (Foto CN1926)

“Noi non ci siamo mai fermati anzi stiamo già lavorando in vista del prossimo ritiro del Napoli. Speriamo di non avere più le restrizioni per il Covid e di poter garantire ai tifosi partenopei la massima capienza allo stadio per l’anno prossimo. Realizzeremo un allestimento nelle aree adiacenti allo stadio per 10mila persone, per permettere il contatto tra gli calciatori ed il pubblico. Non so cosa il Napoli deciderà per quanto riguarda Dimaro ma io credo che ci andranno visto l’impegno preso. Credo che a Castel di Sangro gli azzurri arriveranno nel mese di agosto”. 

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU FACEBOOK

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy