Caruso: “Dispiace per Ghoulam, capisco come si sente. Trittico decisivo”

di Francesco Melluccio

L’ex difensore del Napoli Ciro Caruso è intervenuto in diretta a Marte Sport Live, trasmissione in onda su Radio Marte, per parlare del momento della squadra di Gattuso. Gli azzurri si preparano ad affrontare un trittico di partite davvero pericoloso, che molto probabilmente deciderà la stagione in chiave classifica ed in chiave Champions League.

LE PAROLE DI CIRO CARUSO

Napoli Bologna

Di seguito le parole di Ciro Caruso, ex calciatore del Napoli.

Mi dispiace tantissimo per Ghoulam, capisco perfettamente come si sente. Io ho avuto la fortuna di avere la famiglia al mio fianco, Faouzi va sostenuto. Certo questi infortuni di continuo è pura sfortuna. Il fisico potrebbe risentirne tanto, bisogna fare una grande riabilitazione, perché altrimenti possono nascere ulteriori problemi.

Se non potenzi in modo analogo le due gambe puoi andare incontro a vari scompensi. Purtroppo questi infortuni ti segnano. E in ogni caso i tempi fisiologici di recupero vanno rispettati, magari riprendi prima ma ti fermi dopo.

Juve-Milan-Roma? Il Napoli arriva a questo trittico di partite abbastanza bene, deve fare meglio, però ci arriva con il morale rinfrancato dalla vittoria sul Bologna. Per questo punterei a fare benissimo subito col Milan: se vinci o fai bene poi puoi giocare alla grande anche le altre“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy