Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimissime calcio napoli

Caiazza: “Bisogna fare chiarezza sulla vicenda Insigne: va tutelato”

Caiazza

Il giornalista Salvatore Caiazza ha rilasciato alcune dichiarazioni quest'oggi a Radio Marte sui temi attuali in casa azzurra

Tony Sarnataro

Il giornalista Salvatore Caiazza ha rilasciato alcune dichiarazioni quest'oggi a Radio Marte sui temi attuali in casa azzurra. A seguire le sue principali parole.

Le parole di Caiazza

 (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

"Bisogna fare chiarezza sulla vicenda Insigne, sta passando per colui il quale se ne va in Canada per 700.000 euro in più. Il Napoli gli ha offerto 3,5 milioni di euro all'anno per i prossimi 4 anni. L'incontro con Pisacane si è concluso lì, non c'è stata controproposta. Quindi siamo a una differenza di 2,2 milioni rispetto a quanto dovrebbe guadagnare. Cifre lorde? No, sono 11,5 milioni di euro netti a stagione che rispetto ai 3,5 milioni offerti dal Napoli fanno 8 milioni di differenza. Più un super bonus di 4,5 milioni all'anno in caso di obiettivi raggiunti, più un auto e una villa a disposizione. Si tratta di una scelta di Insigne, si sta guardando intorno e potrebbe guadagnare una bella cifra. Se non si chiariscono le cifre si mette Insigne in pasto a una tifoseria che lo può chiamare mercenario. La società ha fatto una scelta legittima però dall'altra parte c'è un Campione d'Europa che vuole entrare in un range economico superiore, prendendo meno di Lozano, Osimhen e Koulibaly. Non capisco perché bisogna mettere alla gogna questo ragazzo. Insigne va tutelato".