Demme: “Siamo una squadra adesso. Europa? Vogliamo arrivare ai 40 punti, poi si vedrà”

Demme: “Siamo una squadra adesso. Europa? Vogliamo arrivare ai 40 punti, poi si vedrà”

di Claudia Vivenzio
Demme Barcellona Napoli

Il centrocampista del Napoli, Diego Demme, ha rilasciato alcune importanti dichiarazioni in seguito alla vittoria per 1-0 sul Cagliari

Cagliari-Napoli, Demme: “Siamo una buona squadra”

Il Napoli riesce a battere il Cagliari alla Sardegna Arena. Un match ostico – come annunciato da Gennaro Gattuso in conferenza stampa – ma che i partenopei a riusciti a vincerlo grazie con una splendida rete di Dries Mertens. E così il club partenopeo si porta a casa tre punti preziosi e raggiunge i 33 punti, ma bisogna continuare così per arrivare immediatamente ai 40 punti come sottolinea il centrocampista Diego Demme ai microfoni di Sky Sport:

Non pensiamo troppo al futuro, per il momento ci prendiamo e portiamo a casa questi importanti tre punti. Vogliamo arrivare ai 40 punti, poi dopo vediamo che cosa si può fare, se si può andare in Europa o puntare ad altro

Sul match col Barcellona

No, non ci pensiamo ancora. La nostra testa al momento è al match col Brescia, poi penseremo al match contro i blaugrana

Sulla partita

Era una partita difficile perché il Cagliari è una buona squadra, ma lo siamo anche noi. Giochiamo insieme adesso, anche nella fase difensiva giochiamo in modo più unito, abbiamo difeso tutti e bene. Siamo un po’ più squadra? Sì, penso di sì

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy