Benevento, Maggio: “De Laurentiis e Vigorito sono agli opposti: il primo è un imprenditore, il secondo è come un padre”

Benevento, Maggio: “De Laurentiis e Vigorito sono agli opposti: il primo è un imprenditore, il secondo è come un padre”

di Francesco Melluccio

Christian Maggio, difensore del Benevento ed ex azzurro, ha rilasciato un’intervista alla Gazzetta dello Sport in cui ha parlato del Napoli ed anche del presidente Aurelio De Laurentiis.

LE PAROLE

Vigorito e De Laurentiis sono agli opposti: De Laurentiis è più imprenditore, il nostro presidente è come un padre che ti dà sempre un consiglio nei momenti più difficili. Sarri? Nell’ultimo periodo avevo poco spazio, avevo perso un po’ di motivazioni. Ma non ho rimpianti, rifarei tutto.

Vittoria fondamentale del Napoli col Sassuolo, ma erano mancati i risultati più che il gioco.

L’esonero di Ancelotti? Può sembrare strano parlando di un allenatore così importante, ma a volte cambiare può dare la svolta.

Benevento è più tranquilla, ma la passione è identica. Napoli è una città difficile, ma ti da tanto. Ho un carattere molto chiuso, mi ha aiutato ad aprirmi. 

Tornerebbe a Napoli, magari da dirigente? Non ci ho mai pensato, chissà“. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy