Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimissime calcio napoli

Alvino: “Il Napoli lascerà il campo se si dovessero ripetersi i cori razzisti”

(Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Attraverso una foto pubblicata sul suo profilo Twitter, Carlo Alvino, giornalista sportivo, ha rafforzato la posizione del Napoli nei confronti degli insulti razzisti, dopo gli episodi che hanno coinvolto Koulibaly alla fine della gara con i viola

Edoardo Riccio

Al termine della sfida tra Fiorentina e Napoli, il Franchi è stato teatro di un episodio sgradevole, deleterio per il mondo del calcio. Kalidou Koulibaly, infatti, ha ricevuto alcuni insulti razzisti da dei tifosi viola. La società azzurra ha reagito di conseguenza, avanzando delle ipotesi rigide per contrastare un problema sempre più grave.

Alvino: "Il Napoli conferma la linea della fermezza, farà scelte clamorose"

 Koulibaly (Getty Images)

Attraverso una foto pubblicata sul proprio Twitter, Carlo Alvino ha confermato e rafforzato la posizione del Napoli.  "Il Napoli conferma la linea di fermezza e l'intenzione di prendere iniziative anche clamoroso in campo, se si ripetessero cori razzisti durante le partite. In assenza di uno stop da parte dell'arbitro, la squadra potrebbe fermarsi durante la partita invitando gli avversari a fare lo stesso. Una posizione presa all'indomani di Inter-Napoli del 26/12/2019  allorquando Mazzoleni espulse Koulibaly ma non sospese la gara per gli ululati".