Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimissime calcio napoli

Alvino: “Ibra al Napoli? Idea che piaceva tanto alla società. Sassuolo temibile”

Alvino

Il giornalista Carlo Alvino ha rilasciato alcune dichiarazioni quest'oggi a Radio Kiss Kiss Napoli su alcuni temi attuali in casa azzurra

Tony Sarnataro

Il giornalista Carlo Alvino ha rilasciato alcune dichiarazioni quest'oggi a Radio Kiss Kiss Napoli su alcuni temi attuali in casa azzurra. A seguire le sue principali parole.

Le parole di Alvino

 (Getty Images)

"Il Sassuolo è una squadra temibile, da De Zerbi a Dionisi è cambiato poco in quanto il lascito dell'ex tecnico è stato di tutto livello. Il Napoli deve fare il Napoli, sapendo di essere più forte. Non so perché questa sia una partita che ha sempre sofferto. Devono continuare sulla scia di quanto fatto vedere domenica. Ibrahimovic al Napoli? Avevo dato io questa notizia in anticipo, alla dirigenza era un'operazione che piaceva molto. Fu Ibra a fare il primo passo. L'unico dubbio di Ancelotti era la sua tenuta fisica, ma lo stesso calciatore tranquillizzò l'allenatore e la società azzurra. De Laurentiis trovò l'accordo, poi purtroppo Ancelotti venne esonerato a causa di qualche cattivo consigliere e l'affare saltò. Ibra sarebbe rimasto sei mesi, senza impedire l'arrivo di Osimhen. L'ingaggio era inferiore rispetto a quanto percepisce ora al Milan".