Allegri: “Koulibaly e Manolas fortissimi, ma Albiol era il professore”

Allegri: “Koulibaly e Manolas fortissimi, ma Albiol era il professore”

di Alessandro Silvano Davidde, @ASDavidde
Allegri

Massimiliano Allegri, ex allenatore della Juventus, ha rilasciato un’intervista ai microfoni del Corriere della Sera in merito a diversi aspetti. Ha parlato anche dei calciatori azzurri: le parole.

Allegri: “Albiol era un professore in difesa”

 

Il calcio sta riscoprendo l’importanza dei giocatori e il vero ruolo dell’allenatore. Da gennaio metteranno i tablet in panchina, ma le cose si trovano, si toccano, non importa essere troppo elettronici. Un esempio? Koulibaly, Manolas e Albiol, tre grandi giocatori. Ma il professore era quest’ultimo, per caratteristiche tecniche e lettura di situazioni. Koulibaly è eccezionale fisicamente, Manolas è bravissimo sull’uomo. Il calcio non è uno schema fine a se stesso.

1 Commenta qui

Recupera Password

accettazione privacy