Allegri in conferenza: “Vittoria di prestigio ma testa bassa. Cori contro Ancelotti? Non li ho sentiti”

Allegri in conferenza: “Vittoria di prestigio ma testa bassa. Cori contro Ancelotti? Non li ho sentiti”

Allegri in conferenza: “Vittoria di prestigio ma testa bassa. Cori contro Ancelotti? Non li ho sentiti”, i dettagli

di Redazione

Massimiliano Allegri ha commentato la vittoria della Juventus in conferenza:

“Abbiamo iniziato non benissimo, poi dopo il gol abbiamo giocato un’altra partita senza concedere nulla al Napoli. Dopo abbiamo di nuovo perso due-tre palle di troppo e il Napoli la poteva pareggiare. La palla va portata nella metà campo avversaria. Per il resto veniamo da un ciclo di gare importanti. Ora pensiamo a quella di martedì in Champions.

Dimissioni di Marotta? Penso che sia il miglior dirigente italiano. Se può incidere sulla squadra? Ho grandi rapporti con lui personalmente. Ci mancherà, ma dobbiamo essere bravi a sopperire alla sua mancanza.

La Juventus sta giocando partite, ne abbiamo vinte sette. Abbiamo ancora tanti scontri diretti, ma oggi era importante. E’ una bella vittoria, ma zitti e lavorare. Profilo basso perchè non abbiamo vinto ancora niente. Arriviamo il 29 dicembre in testa al campionato e aver passato il turno di Champions.

Cori contro Ancelotti? E’ un grande allenatore. Ha presentato un grande Napoli. I cori? Non li ho manco sentiti. Faccio fatica anche a parlare…”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy