Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimissime calcio napoli

Dai miracoli col Napoli al rigore parato al 96′: Selikhov racconta la sua EL

(Getty Images)

Uno dei giocatori migliori di questi gironi di Europa League è sicuramente Alexander Selikhov, portiere dello Spartak Mosca

Francesco Melluccio

Uno dei giocatori migliori di questi gironi di EuropaLeague è sicuramente Alexander Selikhov, portiere dello SpartakMosca, decisivo praticamente in ogni partita giocata dai russi. L'estremo difensore è senza dubbio l'artefice del primo posto nel girone C della squadra guidata da Rui Vitoria, soprattutto con il rigore parato al 96' nell'ultima partita con il Legia. Il portiere ha parlato delle sue prestazioni ai canali ufficiali del club.

Alexander Selikhov racconta la sua incredibile Europa League

 (Getty Images)

Anche i miracoli con il Napolitra andata e ritorno, il rigore parato a Jamie Vardy e l'ultima grande prestazione a Varsavia. Queste le parole di Alexander Selikhovportiere dello SpartakMosca, che ha conquistato i tifosi russi e non solo.

"Il rigore parato e tutto questo girone di Europa League sono la ricompensa dopo 3 anni di sacrifici e tormento. Grazie a Dio la squadra è stata grande, abbiamo combattuto in ogni partita. Per me l'ultima è stata la partita della vita.

Sul rigore ha funzionato l'istinto, in generale volevo stare al centro perché avevo studiato Peckhart: a volte calcia al centro ed altre a sinistra, ed invece ha cambiato idea. Primo posto? Lo meritano i nostri tifosi e noi stessi lo stavamo aspettando da molto tempo".