Cts, Villani: “Il tampone non dà certezze, Italia modello nel mondo ma il calcio riparte a una sola condizione”

Cts, Villani: “Il tampone non dà certezze, Italia modello nel mondo ma il calcio riparte a una sola condizione”

di Sabrina Uccello
coronavirus le foche

A Radio Marte nella trasmissione “Si gonfia la rete” è intervenuto il Professor Alberto Villani, membro del comitato tecnico-scientifico istituito dal governo e Presidente della società italiana pediatria: Il Comitato tecnico-scientifico esprime pareri specifici su punti specifici, poi c’è la valutazione politica su ciò che va fatto è come. Noi, in merito al calcio, possiamo ribadire che il tampone è la fotografia di un momento. Se un giocatore fa il tampone di martedì ed è negativo (peraltro senza certezza al 100% ma al 70-80% dei casi), può essere dovuto anche ad altri fattori e bisogna tenerne conto. Il fatto che il tampone dica che è negativo non dà certezza sul fatto che non possa diventare positivo successivamente.

Spadafora dice che le nostre valutazioni siano vincolanti, io dico che ciò che è vincolante è il coronavirus. Dipende tutto da lui, ed è la situazione sanitaria che determina valutazioni e scelte”.

CLICCA QUI PER LE DICHIARAZIONI DI CEFERIN

Villani richiama i cittadini alla responsabilità

Villani cts

Se continuasse un trend favorevole e quindi si riuscisse a diminuire la contagiosità, allora forse potremmo venire maggiormente incontro al calcio. Cauti con l’ottimismo, perché tutto dipende dal senso di responsabilità dei cittadini. I comportamenti delle persone sono alla base di tutto. Se le precauzioni non si prendono si prenderanno a dovere, l’Italia rischia ancora. Finora l’Italia sta rappresentando un modello nel mondo, e lo dico con orgoglio. Perché non facciamo la domanda inversa e non ci chiediamo perché non siano loro ad adottare il nostro protocollo, più tutelante? In questo momento io preferisco stare in Italia che non in Germania”.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU TWITTER

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy