Roma, Mkhitaryan sul futuro: “Un giorno sei da una parte e l’altro sei altrove. Tutto può succedere”

Roma, Mkhitaryan sul futuro: “Un giorno sei da una parte e l’altro sei altrove. Tutto può succedere”

di Claudia Vivenzio

Il trequartistia della Roma, Henrikh Mkhitaryan, ha rilasciato alcune interessanti dichiarazioni sul suo futuro ma non solo

Roma, Mkhitaryan sul futuro: “Non so che succederà”

Henrikh Mkhitaryan, trequartista della Roma, ha rilasciato alcune interessanti dichiarazioni al tabloid The Times.

Sul Coronavirus

E’ stato molto triste scoprire che Arteta è risultato positivo. Spero che chiunque sia stato infettato possa avere la forza di combattere questo virus. Purtroppo non si è ammalato solo lui, ma anche molti altri calciatori. Inoltre anche altri sportivi sono stati contagiati. Mi auguro vivamente che possano guarire ed essere d’esempio agli altri

Sugli allenamenti

E’ un vero peccato che proprio quando sei in forma, con la squadra che vince, tutto si fermi così. Al momento non sappiamo quando e se si ricomincerà a giocare, ma soprattutto se ritorneremo allo stato di forma di prima. L’importante, ad ogni modo, è continuare ad allenarsi e fare tutto ciò che richiede il club

Su Fonseca

Mi trovo meglio con Paulo rispetto a quando stavo all’Arsenal. Il mister propone un calcio più propositivo e così mi esprimo di più e al meglio

Sul futuro

Al momento non posso dire nulla perché è tutto fermo. Non so affatto cosa succederà quest’estate. Il calcio comunque è particolare, un giorno sei da una parte e il giorno dopo da un’altra. Non sa mai cosa può accadere 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy