Roma, Mancini: “A Bergamo situazione surreale. Mi alleno a casa, Fonseca ci segue con le videochiamate”

Roma, Mancini: “A Bergamo situazione surreale. Mi alleno a casa, Fonseca ci segue con le videochiamate”

di Francesco Melluccio

Gianluca Mancini, difensore della Roma ed ex Atalanta, è intervenuto ai microfoni di Sky Sport per raccontare queste dure settimane vissute in quarantena. Il centrale ha anche mandato un abbraccio ai suoi ex compagni alla Dea ed alla città di Bergamo, la provincia più colpita in Italia dal Coronavirus.

LE PAROLE DI GIANLUCA MANCINI

La mia routine di giornata è svegliarmi, fare colazione, aiutare un po’ mia moglie nelle cose di casa visto che prima non c’ero mai, pranzare e iniziare il programma di lavoro che la Roma ci ha mandato. Mi alleno perché è importante mantenere la nostra condizione fisica al meglio visto che il campo ci manca ma è importante stare a casa e seguire le giuste indicazioni che ci ha dato il governo”.

ORGOGLIOSO DELLA ROMA

Sono molto orgoglioso della mia società, la Roma ha aperto una campagna di donazione per l’ospedale Spallanzani, l’obiettivo è arrivare a 500.000 € .

Noi giocatori e staff tecnico abbiamo partecipato a questa cosa perché ci ha colpito molto e vogliamo essere partecipi anche di questo. Roma Cares negli ultimi giorni ha donato anche 13 mila mascherine e tutti i gel igienizzanti, per questo sul sito della Roma c’è tutto quello che c’è da trovare per donare. È importante donare in questo momento di grande difficoltà per tutto il paese”.

UN ABBRACCIO ALLA CITTA’ DI BERGAMO

È una situazione surreale, soprattutto per loro. Gli mando un abbraccio, gli dico mola mia (non mollare in dialetto bergamasco).

Sono un grande popolo, sapranno sicuramente rialzarsi“.

COME FONSECA STA GESTENDO QUESTA SITUAZIONE

Fonseca

“L’altro giorno abbiamo fatto una videochiamata di gruppo, eravamo 30. Ci hanno aggiornato, dato programmi nuovi e anche un nuovo piano di alimentazione. Non allenandoci spesso è importante anche questo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy