Roma, Fonseca: “Disposti a tornare a giocare in estate, Zaniolo recupera molto bene”

Roma, Fonseca: “Disposti a tornare a giocare in estate, Zaniolo recupera molto bene”

di Mattia Di Gennaro
Roma Fonseca

Paulo Fonseca, allenatore della Roma, ha parlato ai microfoni di Sky Sport della situazione legata al coronavirus ma non solo. Di seguito le sue dichiarazioni.

LEGGI ANCHE—> Serie A, Gravina incarica commissione medico-scientifica per ripartire: tamponi per tutti e check-up approfonditi

Roma, Fonseca parla a Sky Sport

Fonseca
Fonseca (Photo by Getty Images)

Sul coronavirus: “Sono davvero orgoglioso delle iniziative del club. Sappiamo che la Roma è famosa in tutto il mondo per il legame con i tifosi e con la città. Penso che in questo momento è più evidente. Non abbiamo solo raccolto soldi con Roma Care ma il club è stata collaborativa con l’ospedale e le strutture in difficoltà. Abbiamo comprato mascherine e in queste settimane mi sono piaciute queste iniziative. Con questo il club ha dato materiale sanitario, prodotti alimentari. E’ stata una cosa incredibile, sono veramente orgoglioso”.

Sulla fascia di capitano a Pellegrini: “Onestamente sì. Penso che Lorenzo abbia un carattere forte per ricevere il ruolo di capitano. In questo momento abbiamo Dzeko ma penso che in futuro Pellegrini abbia tutte le condizioni per essere il capitano della Roma”.

Sul rapporto a distanza con i calciatori: “In questo momento parliamo con i calciatori e loro hanno un lavoro individuale. E’ importante avere sotto controllo la situazione. Controlliamo il peso, l’alimentazione. Molti giocatori sono soli ed è importante avere questo tipo di informazioni per lavorare con i giocatori”.

Sul recupero di Zaniolo: “Ho parlato col dottore, le indicazioni che ho sono positive. Zaniolo sta recuperando molto bene”.

Su quando i calciatori recupereranno la condizione: “E’ difficile da dire. Dobbiamo pensare a diverse cose in questo momento: quando inizieremo veramente il campionato e poi quando inizieremo la prossima stagione. Queste sono informazioni importanti per preparare il lavoro. Penso però che in poco tempo saremo pronti per riprendere il campionato perchè i giocatori non si sono fermati del tutto”.

Sulla possibilità di tornare in campo in estate: “Sì. Se ci saranno le condizioni penso che sia importante scendere in campo”.

Sugli ingaggi: “Dobbiamo essere pronti per aiutare tutti in questo momento difficile. Noi, allenatore e giocatori, siamo pronti per aiutare. Dobbiamo essere sensibili, è un momento difficile per tutti e siamo pronti per aiutare”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy