Sampdoria, Ramirez: “Abbiamo concesso due gol troppo facili al Napoli, il VAR crea confusione”

Sampdoria, Ramirez: “Abbiamo concesso due gol troppo facili al Napoli, il VAR crea confusione”

di Armando Inneguale, @ArmInne28

Il centrocampista della Sampdoria, Gaston Ramirez, ha rilasciato un’intervista ai microfoni di Sky Sport. Tra le varie dichiarazioni si è anche soffermato sulla sconfitta di lunedì sera contro il Napoli. Gli azzurri, grazie all’ingresso in campo di Demme, ha ristabilito il punteggio a suo favore. Il centrocampista, non partito da titolare a causa di un attacco influenzale, ha segnato il gol del momentaneo 2-3. A chiudere definitivamente il match è Dries Mertens, con una rete dalla media distanza. La squadra di Gattuso, dopo aver centrato le tre vittorie consecutive, si appresta ad affrontare il Lecce in casa, al San Paolo. Di seguito le dichiarazioni del centrocampista della Sampdoria in merito alla sconfitta rimediata in campionato contro il Napoli.

LE DICHIARAZIONI DI RAMIREZ

“Abbiamo fatto una gran partita, ma abbiamo permesso al Napoli di segnare troppo. Abbiamo concesso due gol troppo facili agli azzurri. Dopo lo 0-2 però, c’è stata una bella reazione. Abbiamo reagito in modo importante dimostrando carattere. Adesso bisogna continuare così”.

Sul VAR: “Ho rispetto per il lavoro e le decisioni degli arbitri che svolgono una mansione molto difficile. A volte la pensiamo diversamente e il VAR è un po’ confuso, non riusciamo a capire bene come funzioni”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy