Padovan sulla corsa Champions: “Ci andrà il Napoli e non la Juve. A Roma ci sarà poca pazienza per Sarri”

di Giovanni Ibello
Champions League
Durante ‘Arena Maradona’ su Radio Crc è intervenuto Giancarlo Padovan, ex direttore di ‘Tuttosport’ e attuale opinionista tv. “E’ possibile che il gol annullato ingiustamente a Osimhen abbia pesato sulla prestazione del Napoli – ha detto Padovan a Radio Crc – però devo dire che nel finale la squadra azzurra non mi è piaciuta.

Padovan a Radio Crc

 

Contro il Cagliari ha fatto un po’ di confusione e i sardi ne hanno approfittato. Ecco, quando il Napoli non si esprime al massimo, rischia sempre di mancare il risultato”. Nonostante ciò, secondo Padovan “il Napoli andrà in Champions. Avrebbe potuto lottare anche per lo scudetto, ma gli infortuni nel periodo invernale l’hanno frenata al punto da abbandonare la lotta per il vertice. Per quanto riguarda, invece, la Champions, penso che il calendario degli azzurri sia abbordabile.
Non facile, perché di semplice non c’è nulla. Però il Napoli può conquistare le quattro vittorie che servono per tagliare il traguardo. Basta, però, che gli azzurri scendano in campo senza la frenesia di risolvere le partite in pochi minuti. Ci vuole pazienza”. Molto probabilmente non l’hanno avuta De Laurentiis e Gattuso per continuare insieme.
“Credo che sia difficile rivedere Gattuso sulla panchina del Napoli – ha detto Padovan a Radio Crc – il tecnico e De Laurentiis dovrebbero fare un passo l’uno verso l’altro, ma i sentori non sono questi”. Nel frattempo la Roma ha annunciato l’addio di Fonseca a fine stagione per preparare l’arrivo di Sarri. “Adesso Sarri dovrà dimostrare di saper vincere anche senza guidare i top club – ha detto Padovan a Radio Crc – penso però che la grande scommessa di Sarri sia stata il Napoli. I napoletani hanno più pazienza rispetto ai tifosi della Roma. Vedremo come andrà a finire”. Infine, tornando alla corsa Champions, secondo Padovan “ad accompagnare l’Inter nell’Europa delle big saranno Atalanta, Napoli e Milan. La Juve non ce la farà”.
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy