Genoa, Nicola: “Miglior partita da quando alleno questa squadra. Classifica? Non conta”

Genoa, Nicola: “Miglior partita da quando alleno questa squadra. Classifica? Non conta”

di Claudia Vivenzio

Il Napoli riesce a conquistare altri tre punti e lo fa vincendo allo stadio Luigi Ferraris contro il Genoa. Gli uomini di Gennaro Gattuso portano la partita a casa grazie alle reti di Dries Mertens (al 49′) e Hirving Lozano (al 66′), ininfluente la rete dell’1-1 di Edoardo Goldaniga al minuto 49. A parlare del match è proprio il tecnico rossoblù, di seguito le dichiarazioni post partita del mister ai microfoni di Sky Sport 24.

Genoa, Nicola: “Miglior partita da quando alleno questa squadra”

Napoli bestia nera di Nicola
Nicola, tecnico del Genoa (Getty Images)

Io sono assolutamente soddisfatto. Credo che stasera si sia rivisto il Genoa aggressivo. Non mi sono divertito vista la sconfitta ma oggi abbiamo rivisto un Genoa aggressivo e positivo. Nel secondo tempo abbiamo fatto una prestazione importante. Questa è stata la partita migliore della stagione. E c’è da sottolineare che l’abbiamo fatta contro una grande squadre come il Napoli

Sulla classifica

Conta relativamente. Conta arrivare all’ultimo ed essere vanti. Ma ripeto, credo che la prestazione di oggi è stata importante e che sia un punto di partenza

Sulle mancanze

Cosa manca? Manca la continuità. Nelle rotazioni e nel gioco posizionale del Napoli, spesso ci faceva arretrare l’ala e quindi avevamo tempi di scalata più lunghi, abbassavamo il baricentro. Nel secondo tempo invece siamo stati più aggressivi. Noi vogliamo fare questo tipo di calcio. 

Sulla lotta retrocessione

Abbiamo molti scontri diretti e dobbiamo giocare convinti di farcela. Sette partite non sono poche e 21 punti non lo sono affatto. Dunque dobbiamo continuare e crederci

 

LEGGI ANCHE –> LE DICHIARAZIONI DI GATTUSO NEL POST PARTITA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy