Spiegati i malesseri di Morata, lo spagnolo ha contratto un virus

di Leonardo Litterio

Dopo un avvio di stagione molto promettente, l’attaccante della Juve Alvaro Morata ha avuto un notevole calo. Lo staff e i tifosi si sono preoccupati nel momento in cui dopo la partita di Champions League contro il Porto, lo spagnolo si è accasciato a terra, svenendo.

Morata, il forte calo di rendimento è dovuto al Citomegalovirus

benevento juventus ufficiali
(Photo by Paolo Bruno/Getty Images)

Dopo essersi sottoposto a degli esami, Morata ha scoperto di aver contratto il Citomegalovirus. Questo tipo di infezione tende ad attaccare le difese immunitarie, abbassandole notevolmente.

Pirlo non riuscirà quindi ad avere l’ex Chelsea disponibile per tutti i 90′. Lo spagnolo non è però in pericolo, la Juventus non dovrà fare a meno del suo numero 9 per un lungo periodo di tempo.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI SU INSTAGRAM 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy