Mancini sul VAR: “Non sempre si prendono le stesse decisioni”

Mancini sul VAR: “Non sempre si prendono le stesse decisioni”

di Claudia Vivenzio

Il commissario tecnico dell’Italia, Roberto Mancini, ha rilasciato alcune interessanti dichiarazioni sul VAR e sull’utilizzo che si fa di tale tecnologia

Mancini sul VAR: “Da calciatore non ero d’accordo”

Roberto Mancini, ct dell’Italia, ha rilasciato alcune dichiarazioni in occasione di un incontro a Palazzo Ducale, a Genova. Il tecnico è stato piuttosto duro nei riguardi del VAR e del suo utilizzo:

Da calciatore non ero d’accordo con la Var, poi come mister ho cambiato idea: dopo due anni qualche dubbio resta, non sempre ci sono le stesse decisioni ma le regole cambiano spesso e sicuramente non è facile per gli arbitri

Il ct sulla Nazionale

Il commissario tecnico della Nazionale, tra le varie cose, si è anche espresso sulla squadra e sui tantissimi progressi fatti in un solo anno. L’Italia ha mostrato grandi margini di miglioramento – dopo tanti anni bui – e così il mister si proietta in avanti e sogna la vittoria di un Europeo o addirittura di un Mondiale: il massimo per un allenatore.

C’è grande entusiasmo verso questa nazionale ed è motivo di orgoglio. In un anno siamo riusciti a mettere insieme una squadra che fa un buon calcio: si è creata la giusta chimica tra i giocatori, siamo stati anche fortunati perché si sono trovati subito bene insiemeVincere un campionato europeo o un Mondiale è davvero il massimo per un allenatore

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy