Gravina: “Il tampone ogni 4 giorni non è sostenibile”

Gravina: “Il tampone ogni 4 giorni non è sostenibile”

di Salvatore Troise
Gravina

Il presidente della Figc Gabriele Gravina ha parlato al termine del consiglio federale che si è tenuto oggi a Roma: “Il tampone ogni 4 giorni è diventato insostenibile, chiediamoche il Comitato tecnico scientifico possa concederci almeno questo in partenza”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy