Roma, Fonseca: “Il Napoli ha meritato. Non cerco alibi, siamo stati poco aggressivi”

di Claudia Vivenzio

Il Napoli straccia la Roma per 4-0 e guadagna ben 3 punti recuperando proprio i giallorossi in classifica a 17 punti. A parlare del match è stato il tecnico Paulo Fonseca nel post partita ai microfoni di Sky Sport.

Roma, Fonseca: “Il Napoli ha meritato. Non cerco alibi”

UDINE, ITALY – OCTOBER 03: Paulo Fonseca head coach of AS Roma looks on before the Serie A match between Udinese Calcio and AS Roma at Dacia Arena on October 03, 2020 in Udine, Italy. (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

Di seguito l’intervista di Paulo Fonseca:

Non abbiamo avuto coraggio. Il Napoli ha meritato e noi non abbiamo fatto nulla per ribaltare il risultato

Sul potenziale ridimensionato

Prima di questa partita non eravamo i migliori del mondo e dopo di questa non siamo i peggiori del mondo. Abbiamo fatto sempre molto bene contro le grandi squadre ma oggi no. Non abbiamo avuto né coraggio né aggressività. Ora dobbiamo correggere ciò

Sugli errori

Io non voglio trovare scusanti. Noi non abbiamo giocato bene. Non abbiamo chiusi gli spazi tra le linee e loro hanno sempre ricevuto palle tra le linee. La prima parte iniziato bene ma dopo non abbiamo fatto tre passi di seguito… Come me lo spiego? Innanzitutto il Napoli è una grande squadre e poi noi abbiamo fatto degni errori difensori che hanno dato fiducia al Napoli

Sull’aria particolare a Napoli

Per tutti noi che amiamo il calcio e abbiamo visto Maradona era un giorno diverso, ma quando inizia la partita non devi pensare ad altro che al match. Non è stata questo ciò che ha influenzato la partita

Su Dzeko

Dzeko non condiziona il nostro modo di giocare. Non possiamo dimenticare che è stato fermo per molto tempo. Non è al top della condizione fisica ma non dobbiamo cercare alibi

LEGGI ANCHE –> NAPOLI-ROMA, GATTUSO NEL POST PARTITA

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy