Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

serie a

Fiorentina, Odriozola non ci sta: “Meritavamo di vincere con Napoli e Inter”

FLORENCE, ITALY - OCTOBER 03: Alvaro Odriozola of ACF Fiorentina in actiona against Lorenzo Insigne of SSC Napoli during the Serie A match between ACF Fiorentina v SSC Napoli  at Stadio Artemio Franchi on October 3, 2021 in Florence, Italy.  (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Alvaro Odriozola, difensore della Fiorentina è intervenuto ai canali ufficiali della Viola

Francesco Melluccio

Alvaro Odriozola, difensore della Fiorentina appena arrivato dal RealMadrid, è intervenuto ai canali ufficiali della Viola per parlare della sconfitta col Napoli. Lo spagnolo, abbastanza deluso dai risultati con l'Inter e con gli azzurri, si è proprio soffermato su queste due partite e sulle prestazioni della squadra di Italiano.

Le parole di Alvaro Odriozola su Fiorentina-Napoli

FLORENCE, ITALY - OCTOBER 03: Alvaro Odriozola of ACF Fiorentina in action during the Serie A match between ACF Fiorentina v SSC Napoli  at Stadio Artemio Franchi on October 3, 2021 in Florence, Italy.  (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Di seguito le parole di Alvaro Odriozola, difensore della Fiorentina, ai microfoni del club toscano.

"Sono molto felice di questo primo mese con questi bei colori addosso, che mi piacciono moltissimo. La squadra sta andando bene. Abbiamo perso con due squadre che sono al vertice della classifica, ma avremmo meritato di vincere. Mi trovo davvero bene con i miei compagni. Siamo un gruppo magnifico di giocatori che sanno giocare molto bene a calcio. In allenamento ci divertiamo.

Abbiamo una squadra che può sognare in grande. Non potrei essere più contento. La fase più importante del mio gioco è quella difensiva, è quella a cui mi dedico di più. Per caratteristiche sono offensivo, ma mi piace difendere, recuperare palloni e macinare chilometri per ottenere le vittorie, che sono il nostro obiettivo. Anche per questo mi è sempre piaciuta l'atletica.

Devo ringraziare tutti i tifosi della Fiorentina, sono rimasto colpito da come mi hanno accolto sin dal primo giorno, il modo in cui mi incitano per strada. La gente impazzisce e io pure. L’atmosfera dello stadio è incredibile, mi piace che abbiano questa passione. Nella scorsa partita ho sfiorato un pallone e ho ottenuto un corner, la gente è impazzita e mi è venuta la pelle d’oca".