Empoli, Corsi: “Ci stiamo innamorando di Tutino. Me lo voglio godere a lungo”

Empoli, Corsi: “Ci stiamo innamorando di Tutino. Me lo voglio godere a lungo”

Fabrizio Corsi, patron dell’Empoli, ha parlato del momento e del futuro di Gennaro Tutino

di Maria Ferriero, @m_ferriero
Tutino, le parole di Corsi

Ha preso parte prima al ritiro in quel di Dimaro sotto la guida del tecnico Ancelotti, poi il Napoli lo ha salutato ma solo in prestito. Nella prima parte della stagione, infatti, l’attaccante Gennaro Tutino ha giocato con la maglia del Verona mentre, nel mese di gennaio, si è trasferito all’Empoli. Il calciatore è parso subito decisivo in campo confezionando non solo gol importanti ma anche tanti assist. La società, quindi, è particolarmente soddisfatta del trasferimento del calciatore e lo dimostrano anche le parole di Fabrizio Corsi. Il patron della società toscana ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni del quotidiano Il Tirreno.

Le parole del patron

“Quando le cose vanno così male, non puoi che sentire tutto il peso della responsabilità. È normale che finisci anche per avvilirti un po’ mettendoti in discussione e chiedendoti se sarai in grado di fare le scelte giuste. Ora va molto meglio e potrei dire che sono sollevato. Il calcio però ci insegna che basta un mese per stravolgere tutto quindi dobbiamo abbassare la testa e pedalare. C’è una cosa che, però, mi conforta molto ed è la presenza di un mister esperto come Marino. Tutino? Ci stiamo piano piano innamorando di questo ragazzo non solo per quello che sta facendo in campo ma anche  per come si sta comportando. È uno di quei calciatori che viene da me e mi dice di comprarlo o che va dai tifosi per chiedere il loro sostegno. Lo acquisto? Diciamo che non sarà semplice ma mi piacerebbe godermelo ancora a lungo”.

(CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU FACEBOOK) 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy