Diritti tv – Manca ancora il pagamento di 300 milioni da Sky e Dazn: le ultime

Diritti tv – Manca ancora il pagamento di 300 milioni da Sky e Dazn: le ultime

di Mattia Fele
calendario napoli tv

Il mondo del calcio italiano aspetta notizie dalla FIGC e dalla Lega di Serie A. Bisogna capire, Coronavirus permettendo, se e quando si potrà pensare di riprendere i campionati, e bisognerà stabilire una proroga per quanto riguarda quei contratti in scadenza a giugno. Altro importante discorso sul fronte economico sarà quello riguardante i diritti tv, che le emittenti versano ogni anno ai club. Secondo il Corriere della Sera, Sky e Dazn avrebbero messo 300 milioni di euro in stand-by, in attesa di versarli ai club. Anche le società, però, si sono mosse a loro modo. Nel frattempo, l’UEFA ha smentito

 

Caos diritti tv

L’edizione odierna del Corriere della Sera svela che le pay tv pagheranno i diritti tv del campionato di calcio 2019-20. Nonostante lo stop del campionato, non ci sarà dunque nessuna penale in caso di mancato svolgimento delle partite. Le due emittenti, che finora hanno versato i pagamenti come d’accordo, dovranno versare altri 300 milioni di euro. Ciò detto, importante sarà l’aiuto dei club: infatti le società stanno cercando di accordarsi per aiutare le tv. Molto probabilmente, questo aiuto consisterà in uno ‘sconto’ per la stagione prossima, 2020-2021.  Tutto chiaramente è ancora sospeso, in attesa che l’epidemia rallenti.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy