Diritti tv, De Laurentiis e Lotito pronti ad agire civilmente contro Sky: il motivo

Diritti tv, De Laurentiis e Lotito pronti ad agire civilmente contro Sky: il motivo

di Mattia Di Gennaro
De Laurentiis sanificazione

Venerdì sera Sky ha fatto recapitare una lettera chiedendo alla Lega di Serie A di rendere ufficiale e chiara la strategia in merito alle pay tv. La volontà del colosso è quella di non pagare 6a rata del contratto alla Lega che si è preparata convocando un’assemblea straordinaria per mercoledì.

Diritti tv, De Laurentiis e Lotito pronti ad agire civilmente contro Sky: il motivo

De Laurentiis taglio stipendi
De Laurentiis Diritti tv

Secondo quanto riferito da Il Giornale, Sky ai presidenti avrebbe formulato due offerte privatamente. La prima prevede uno sconto di 120 milioni nel caso il campionato riprendesse, di 260 nel caso di stop definitivo. La stragrande maggioranza dei club hanno già emesso fattura e hanno chiesto alle banche di anticipare la cifra per fare cassa.

C’è un gruppo di società (guidate da Juventus e Inter) che spingono per il negoziato con Sky chiedendo in cambio il prolungamento di un anno del contratto esistente. Sul fronte opposto sono schierati i duri e puri, con in testa Lotito della Lazio e De Laurentiis del Napoli, contrari a ogni trattativa e a rispondere con azione civile.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy