Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

serie a

Dea, che ti succede? Roma straripante e 4-1 a Bergamo: Abraham show

(Getty Images)

Partita incredibile e sorprendente al Gewiss Stadium di Bergamo: la Roma domina e schiaccia l'Atalanta, 4-1

Francesco Melluccio

Partita incredibile e sorprendente al GewissStadium di Bergamo: la Romadomina e schiaccia l'Atalanta, portando a casa i tre punti con un netto 4-1. Veretout, Abraham e Zaniolo protagonisti della giornata, senza considerare il secondo gol consecutivo per Chris Smalling, ritrovato anche in zona offensiva. L'unica rete della Dea è arrivata sul 2-0, con un autogol dell'ex di Bryan Cristante, su un tiro di Muriel.

Roma straripante a Bergamo: 4-1 al Gewiss e Atalanta in ginocchio

 (Getty Images)

Parte subito col piede giusto la squadra di Mourinho: 57 secondi e gol di TammyAbraham a freddo. L'ex centravanti del Chelsea servito alla perfezione da Zaniolo, supera Musso e palla in rete. Il centrocampista italiano protagonista anche a metà primo tempo: al 27' trova il raddoppio, ponendo fine a un digiuno troppo lungo, durato addirittura 514 giorni, dopo tanti pali e traverse. Bel triangolo con Mkhitaryan e Veretout, conclusione chirurgica di mancino all'angolino e 2-0 Roma. Gasperini infuriato sostituisce Djimsiti e inserisce Muriel, che poco dopo causa l'autogol di Cristante per l'1-2 temporaneo. Ma nel secondo tempo la musica non cambia.

Al 69' gol annullato a Zapata per fuorigioco di Palomino, tre minuti e tris Roma: ancora una volta ChrisSmalling, su assist di Veretout da calcio piazzato. Secondo gol consecutivo per l'inglese dopo lo Spezia. Negli ultimi minuti c'è ancora spazio per Abraham: l'ex Chelsea trova la doppietta, dopo una bella azione corale. Dominio Roma, Atalanta caduta: finisce 1-4 al Gewiss.