Ajax-Roma, Fonseca perde pezzi per la corsa Champions: costretto ad uscire dal campo un esterno

di Francesco Melluccio

Dopo i risultati deludenti nelle ultime settimane, arrivano ulteriori brutte notizie in casa Roma. Durante la partita con l’Ajax, ancora in corso tra l’altro, valida per i quarti di finale di Europa League, Leonardo Spinazzola è stato costretto ad uscire per un problema muscolare. L’esterno della Nazionale italiana è una delle pedine fondamentali di Fonseca, perderlo in questo momento significa non giocare al massimo in questa parte finale della stagione.

AJAX-ROMA: FUORI SPINAZZOLA PER INFORTUNIO

Dunque abbandona il campo Leonardo Spinazzola, causa un infortunio muscolare mentre correva in una delle sue tante sgroppate. Si è subito fermato l’ex Atalanta soccorso dai sanitari per poi essere portato a bordo campo per le cure del caso. Sembrava per un attimo che si fosse ripreso e invece Spinazzola, subito dopo essere rientrato, si è nuovamente accasciato a terra. Era rientrato a marzo contro lo Shakhtar Donetsk dopo un infortunio, a dicembre, che l’aveva tenuto di fatto fermo per 3 mesi.

Ora un nuovo stop per il giocatore che ha dovuto lasciare subito il campo con Calafiori al suo posto. Un problema non di poco conto per Fonseca che perde uno dei giocatori più in forma della sua squadra e che per buona parte della stagione era stato decisivo. Ora gli esami strumentali a cui si dovrà sottoporre il giocatore faranno luce sull’entità dell’infortunio. Dalla smorfia di dolore del giocatore, potrebbe anche trattarsi di qualcosa di serio, ma sia la Roma che lo stesso Fonseca per il momento restano fiduciosi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy