Juve, Agnelli: “Dobbiamo fare qualcosa per il calcio, perderemo 2 miliardi di euro!”

di Claudia Vivenzio

Il presidente della Juventus e dell’ECA, Andrea Agnelli, ha rilasciato alcune interessanti dichiarazioni – nel corso di una diretta streaming su “News Tank Football” – in merito alla crisi economica che il calcio sta attraversando a causa della pandemia da Covid-19.

Agnelli: “Perderemo 2 miliardi di euro!”

(Getty Images)

Di seguito le dichiarazioni di Andrea Angelli:

Non siamo ancora in grado di capire a fondo cosa sia successo all’industria e cosa significhi questa crisi per i club. Deloitte Money League annuncia una perdita di 2 miliardi di euro per queste due stagioni. Temo che sarà di più. È nostro dovere pensare al futuro affinché il calcio resti, nei prossimi decenni, lo sport più amato al mondo

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy