VAR, con Chievo-SPAL riparte la sperimentazione in Serie B

di Enrico Esposito

A partire dalla prossima giornata la Lega Serie B avvierà la formazione degli arbitri all’utilizzo della VAR. La tecnologia verrà utilizzata nei playoff e playout del campionato attuale. Dall’anno prossimo la rivoluzione sarà ancora più importante.

Venerdì 2 aprile al via la Var off-line in Serie B

(Getty Images)

Si chiamerà Var off-line: questo è il nome della sperimentazione che partirà in Serie B a partire dalla prossima giornata. Con Chievo-SPAL in programma il prossimo 2 aprile riprenderà la formazione delle terne arbitrali presenti in sala Var e nella postazione esterna. Per il turno di Pasquetta invece la partita scelta è Reggiana-Brescia prevista alle ore 17. Come nella passata stagione, anche quest’anno il percorso intrapreso prevederà l’introduzione della tecnologia a partire dai playoff e playout dell’attuale campionato. La sperimentazione poi proseguirà per essere impiegata a pieno regime per la stagione 2021-2022.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy