Boniek sfotte i top club della Superlega: “Non riescono a battere nemmeno la piccola Atalanta…”

di Giovanni Ibello
Zibi Boniek, membro del comitato esecutivo UEFA nonché presidente della Federcalcio polacca, ha rilasciato alcune dichiarazioni a SKY. Ecco quanto evidenziato dalla nostra redazione:

Boniek sulla Superlega

SuperLega Italia

“Adesso il calcio è entrato in una fase molto complessa. Siamo europei, non americani: questo sistema penalizzerà tutti. Il calcio non è uno sport in cui si possono divertire solo 12 squadre ricche. Ci sarà uno scontro tra avvocati, si potrebbe anche finire a Bruxelles. Le squadre più ricche del mondo non riescono nemmeno a battere la piccola Atalanta”. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy