Auriemma: “Il governo si interessi ai cittadini! C’è gente che non ha soldi per fare la spesa”

Auriemma: “Il governo si interessi ai cittadini! C’è gente che non ha soldi per fare la spesa”

di Mattia Fele
auriemma

Coronavirus, Raffaele Auriemma non ci sta. Troppe secondo lui le contraddizioni e i problemi, non solo in termini sanitari ma anche in termini economici. I cittadini si trovano in una situazione di estrema difficoltà, costretti a ridursi all’osso con i loro risparmi, con uno Stato assente, secondo Auriemma. Nel corso di una trasmissione di Radio Marte, il giornalista ha dato libero sfogo ai suoi pensieri su quelli che dovrebbero essere gli interventi del governo a favore dei cittadini.

 

Le parole di Auriemma

“Le immagini che ho visto mi hanno fatto accapponare la pelle. Ci sono persone che alla cassa dei supermercati si lamentano di non avere soldi, ma come possono fare? Non possono che stare a casa, e molti rispettano questa norma, però poi non mangiano? Bisogna che queste scene vengano evitate, non vorrei che queste situazioni crescessero a dismisura. I governi non fanno che curare i loro interessi, è una cosa squallida, curano i loro partiti e non il bene comune. Anche guardando alcuni canali televisivi, dove alcune persone in tantissimi sono in poche stanze. Non si deve abbandonare la gente per tutto questo tempo. Vogliamo una risposta, non tutti questi decreti, vogliamo i fatti, non le scenate tra i politici in tv. C’è bisogno di soldi a disposizione per la gente che deve rimanere a casa”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy