Ripresa allenamenti Napoli, la reazione dell’ambiente calcio dopo la decisione di De Laurentiis

La Gazzetta dello Sport si sofferma sulla reazione dell’ambiente calcio dopo la decisione di Aurelio De Laurentiis di riprendere gli allenamenti mercoledì

di Domenico D'Ausilio, @dom_dausilio
Serie A, la proposta all'Aic
Napoli in allenamento (Getty Images)

L’edizione odierna della Gazzetta dello Sport si sofferma sulla reazione dell’ambiente calcio dopo la decisione di Aurelio De Laurentiis di riprendere gli allenamenti a Castel Volturno mercoledì prossimo.

Ripresa allenamenti Napoli, la reazione dell’ambiente calcio

Giovedì sera 17 società su 20 sono state concordi nel fissare la data della ripresa, indicativamente, al 4 aprile. Peraltro con delle limitazioni, ovvero giocatori divisi in tanti piccoli gruppetti, in modo da limitare i contatti tra di loro. La decisione presa da Aurelio De Laurentiis ha destato preoccupazione nell’ambiente, soprattutto in un momento in cui ci sono diverse regioni del nord, che stanno contando migliaia di morti e stanno chiedendo al Governo maggiori restrizioni. Limitazioni dalle quali non può
sentirsi esentato, il calcio, e tutte le sue componenti. Ecco perché pare improbabile che il Napoli possa tornare ad allenarsi
nel giorno stabilito dal club.

Decisione in contrasto con l’AIC

Ha colto di sorpresa, venerdì sera, la comunicazione diffusa dal Napoli, attraverso i propri social, relativa alla ripresa degli allenamenti fissata per il giorno 25. Una decisione che è in chiaro contrasto con quanto indicato dai medici sportivi e dall’associazione calciatori, che tendono a preservare la salute dei tesserati e delle rispettive famiglie. La questione verrà monitorata giorno per giorno e nulla può escludere che De Laurentiis riveda la propria decisione e si allinei con gli altri club di serie A che sono d’accordo (a parte Lotito) a ripartire il 4 aprile, sempre che ci siano le condizioni necessarie per salvaguardare gli
staff tecnici e gli stessi calciatori.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy