Pirlo: “Giusto far parlare gli arbitri, ma non ritornando a episodi di tre anni prima”

di Sara Ghezzi

In queste ore stanno facendo molto discutere le dichiarazioni di Orsato rilasciate alla trasmissione televisiva 90° minuto. L’arbitro ritornando sui fatti di Inter-Juventus del 2018 ha ammesso i propri errori. In particolare sull’episodio dell’espulsione di Pjanic per un intervento sull’allora giocatore dell’Inter Rafinha. Per la squadra azzurra quella sfida spense i sogni scudetto e le dichiarazioni dell’arbitro a distanza di tre anni hanno aumentato la rabbia e riaperto una ferita per i supporters napoletani. Come tre anni fa continuano le polemiche intorno ad Orsato ne ha parlato anche Andrea Pirlo allenatore della Juventus nella conferenza stampa di presentazione della sfida contro lo Spezia.

Pirlo ritorna sulle parole di Orsato

Andrea Pirlo (Photo by Daniele Badolato – Juventus FC via Getty Images)

Di seguito le parole del tecnico bianconero riguardo la novità di far parlare gli arbitri in televisione e in particolare dell’intervento di Orsato:

“Lo trovo molto giusto è una cosa nuova che può tornare a favore di tutti. L’importante è che si parli di episodi della partita che c’è stata poco prima e non di episodi di tre-quattro anni prima. Che si parli di episodi effettivi, successi durante la gara della domenica”.

Il tecnico bianconero ha mostrato quindi in maniera velata il suo disaccordo per le parole di Orsato destinate a far discutere ancora.

QUI PER SEGUIRCI SU FACEBOOK

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy