Elmas uomo in più per Gattuso: che crescita! La prestazione

Elmas uomo in più per Gattuso: che crescita! La prestazione

di Alessandro Silvano Davidde, @ASDavidde

Elif Elmas sta prendendo il suo spazio nella rosa azzurra. Contro l’Inter una grande prestazione di quantità e qualità, precedentemente contro la Sampdoria aveva fatto molto bene come mezzala. Il Corriere dello Sport ha parlato di lui nell’edizione odierna.

Elmas in crescita: Gattuso può contare su di lui

 

Sta cominciando anche a crescere sotto il profilo della personalità: tra Marassi e Milano è parso evidente, altroché. E ora, non resta che attendere i prossimi giorni: se Insigne non riuscirà a smaltire in tempo il problema al ginocchio che lo ha già escluso dalla prima semifinale con l’Inter, è molto probabile che a Cagliari, domenica, tocchi ancora a lui

 

Il macedone infatti ha impresso subito il suo gioco. Nonostante comunque abbia ricoperto una posizione non del tutto sua, è stato abile ad ambientarsi e comprendere quello che voleva Gattuso. Proprio Ringhio ora sa di poter contare su un altro calciatore di grande classe e che mette tanta testa in tutto ciò che fa.

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. infodeg_5257949 - 6 mesi fa

    Intanto speriamo non si sgonfi il ginocchio di Insigne, visto che non so quale sortilegio ci obblighi a vederlo per forza in campo; e si è vista la differenza in quella zona occupata (si fa per dire) dal magnifico (!). Per quanto riguarda il ragazzo, a meno di eventi imprevedibili, entro 5 anni lo vedo capitano del Napoli. E come personalità mi pare addirittura possa superare Hamsick

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. JuianoKrollMaradona - 6 mesi fa

    Elmas serviva anche prima,visto la fase passiva inesistente x mesi E I SOLO
    4 CENTROCAMPISTI IN ROSA,CHE PRATICAMENTE GIOCAVANO SEMPRE,GLI ALTRI3,ragazzo diligente, che li in mezzo al campo avrebbe fatto legna,rincorrendo
    gli avversari a centrocampo,mi sembra abbia pagato il goal di kurtic, a ferrara
    visto che gli hanno adossato la colpa totale sul goal,
    speriamo in un impiego piu’ assiduo, lo merita….

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy