Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

rassegna

Morte Maradona, c’è un nuovo indagato: ecco chi è

Diego Armando Maradona (Photo by Marcos Brindicci/Getty Images)

"Era stato incaricato di assistere Diego nell’abitazione del barrio San Andres a Tigre"

Giuseppe Canetti

L'edizione odierna de Il Mattino riporta che c'è un nuovo indagato per la morte Diego Armando Maradona. Il quotidiano riferisce che si tratta di un medico che era stato incaricato di assistere la leggenda argentina dopo l'operazione al cervello. Di seguito i dettagli.

Le ultime sulla morte di Maradona

Ecco quanto scritto sul quotidiano riguardo la vicenda:

"È uno dei medici del club argentino dell’Huracan, Pedro Di Spagna, che era stato incaricato di assistere Diego nell’abitazione del barrio San Andres a Tigre, dove era stato trasportato dai figli dopo l’operazione al cervello, avvenuta tre settimane prima della scomparsa. I magistrati della procura di San Isidro hanno aggiunto Di Spagna alla lista perché hanno verificato che, al contrario di quanto disposto, si era recato soltanto due volte a casa del Campione, nei giorni 12 e 18 novembre. E, dopo l’ultima visita, aveva dichiarato che il paziente si era rifiutato di essere sottoposto a controlli. Secondo i magistrati, quella decisione avrebbe aggravato il quadro clinico di Maradona".