Meret torna in porta: Gattuso non ha dubbi. La decisione

Meret torna in porta: Gattuso non ha dubbi. La decisione

di Alessandro Silvano Davidde, @ASDavidde
Meret, le parole di Zoff

Gattuso sta riflettendo sul tipo di portiere da schierare contro la Lazio in Coppa Italia: Meret sembra favorito su Ospina, nonostante si parlasse di un portiere buono con i piedi per partire con l’azione dal basso. Il Napoli ora cambia di nuovo. Il Corriere dello Sport ne ha parlato così.

Meret-Ospina, si cambia ancora

 

E ora che si fa, si torna “all’antico”? Nel senso che domani – nel bis con la Lazio (di Coppa) – passa “le mani” Ospina e ritorna Meret fra i martoriati pali azzurri? Plausibile, probabile, l’importante è che si riesca a decidere per il meglio in quella zona lì, perché (anche) davanti a quei 7,32 metri da un po’ non tira aria buona. Il friulano torna perciò in vantaggio nei preventivi sul colombiano, sperando che si (ri)trovi pace anche da quelle parti tenuto conto che, allo stato delle cose, i ballottaggi ad oltranza potrebbero non giovare affatto.

Ristabilito

 

Con l’arrivo di Gattuso (dal Parma in su) ancora Meret in vantaggio, ma quel benedetto “virus” non avrebbe risparmiato nemmeno lui. Autore, come parecchi altri, di interventi scomposti ma anche sfortunati su Traorè (dopo Freuler) e sul missile di Lukaku, colpito peraltro al fianco nel corso di quel match. Lasciando i guanti a Ospina a sua volta “infettato”, troppo leggero su Immobile e impallinato dallo stesso, prima del rigore parato in coppa (al Perugia) a far da magra consolazione. «Nessun cambio di gerarchia, Meret patrimonio del Napoli, ma a oggi Ospina per il tipo di gioco che cerco (quello coi piedi) è un pizzico più avanti» così Ringhio prima del maroso Viola, ma probabilmente si (ri)cambierà registro. Riproponendo un Meret del tutto ristabilito, voglioso di riscatto e di Euro 2020. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy