Inter-Napoli, la moviola della Gazzetta: corretto non concedere il rigore su De Vrij ed Elmas

Inter-Napoli, la moviola della Gazzetta: corretto non concedere il rigore su De Vrij ed Elmas

La Gazzetta dello Sport ha analizzato gli episodi da moviola di Inter-Napoli, semifinale di andata di Coppa Italia

di Domenico D'Ausilio, @dom_dausilio

L’edizione odierna della Gazzetta dello Sport analizza gli episodi da moviola di Inter-Napoli, semifinale d’andata di Coppa Italia vinta dagli azzurri di misura.

Inter-Napoli, la moviola della Gazzetta dello Sport

“Al terzo minuto fallo di Skriniar su Elmas punito dopo da Calvarese con un giallo molto severo. L’ammonizione rischia di costare carissimo all’interista pochi minuti più in là quando tenta un recupero al limite su Elmas che evita il contatto. Al 27esimo Demme duro su Lautaro, ci poteva stare un giallo che però resta in tasca. Al 47esimo il Napoli chiede un rigore per un mani di De Vrij. Ma è corretta la decisione di arbitro e VAR di non punire il contatto involontario, col giocatore voltato, vicinissimo a Padelli e toccato sul dorso della mano. Al 61esimo Callejon rischia con una gomitata in area, pur leggera, sul volto di Biraghi. L’arbitro probabilmente se la perde, ma il dubbio resta su un contatto che non dovrebbe essere sfuggito al VAR. Due minuti dopo Manolas e Demme atterrano Lautaro, anche qui l’arbitro lascia giocare, ma pare una svista. Corretto non concedere il rigore al 90esimo chiesto da D’Ambrosio per una spinta di Elmas, che in realtà appare come un lievissimo tocco non falloso”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy