Inter e Napoli a braccetto nella difficoltà. La Juventus detta legge

Inter e Napoli a braccetto nella difficoltà. La Juventus detta legge

di Alessandro Silvano Davidde, @ASDavidde
ancelotti leader calmo

Napoli e Inter si trovano in situazioni simili: entrambe le società hanno l’allenatore non più saldo come qualche mese fa. Eppure nessuna delle due sta facendo così male: l’Inter è in lotta per lo scudetto, mentre il Napoli è praticamente agli ottavi di Champions. Il Corriere dello Sport, insieme al giornalista Alessandro Barbano, ha fatto il punto su questa curiosa situazione.

Inter e Napoli: due match che possono dire tanto

 

Quando finalmente avrete trovato una poltroncina libera nella vigilia di questa dodicesima giornata della Serie A, vi chiederete perché due partite come Inter-Verona e Napoli-Genoa possano fare tanto rumore. Scoprirete così che, in questo paese del pianeta Terra, da otto stagioni una squadra chiamata Juventus detta legge e, come si dice, non fa prigionieri.

E proprio quest’anno, dopo tante delusioni e dopo un mercato estivo molto danaroso, si sperava che i primi della classe avrebbero finalmente trovato pane per i loro denti e che il titolo, chiamato dai terrestri scudetto, sarebbe tornato contendibile. La speranza ora rischia di voltarsi in illusione: i due tecnici rivali della Juve sono a mal partito. Uno lecca le ferite subite in Champions, l’altro inizia a sentire meno sicura la sua panchina. Con questo stato d’animo, perfino due partite facili possono diventare una pietra d’inciampo. 

Immaginate allora di essere piombati da lassù nel momento più critico del Paese più critico che si conosca. E di avere perciò, alla fine di questa giornata, molte cose da raccontare. Ma non sapete ancora tutto: perché perfino le regole del gioco non hanno un unico significato. E allora vi toccherà probabilmente spiegare ai vostri compatrioti spaziali che da queste parti si può vincere o perdere, e comunque litigare, anche per un fallo di mano involontario. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy