Insigne, la prova non è sufficiente. Le pagelle del capitano

Insigne, la prova non è sufficiente. Le pagelle del capitano

di Alessandro Silvano Davidde, @ASDavidde

Lorenzo Insigne è stato a tutti gli effetti il capro espiatorio di questo Napoli in crisi. I tifosi azzurri se la sono presa col capitano e lui ne ha risentito in campo. Di seguito le pagelle dei maggiori quotidiani.

Insigne non è sufficiente. Le pagelle

 

Corriere dello Sport: 5

E’ il più fischiato, all’ingresso e all’uscita, e non può che risentirne. Per mezzora non dispiace, e ricama un paio di volte per Mertens e Callejon, ma poi si blocca letteralmente. E addio. 

 

Il Mattino: 5

Il primo tiro della sua partita va subito a segno, lui esulta come un bambino alluna park, mala gioia dura appena una manciata di secondi, quelli che Calvarese impiega per annullare la reta per fuorigioco. Poi la sua gara è una parabola verso il basso: pochi i guizzi.

 

Gazzetta dello Sport: 5

Gli riesce solo di mettere un pallone pericoloso in area. Crolla sotto i fischi.

 

Insigne preso di mira da tutti

 

Eppure un’ovazione c’era stata. Gliel’ha negata un fuorigioco: è stato l’unico istante in cui Lorenzo Insigne ha avvertito calore. Ma è stata una fiammella nel gelo, la contestazione dei tifosi lo ha colpito ben prima che la partita avesse inizio, era palese in quei fischi che erano (sono) soprattutto di rabbia. Insigne, quand’è il momento di rientrare negli spogliatoi, lo fa incappucciato, vuole proteggersi, nasconde quel velo di tristezza che è umano oltre che comprensibile.  (clicca qui per l’analisi completa)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy