Da Ghoulam a Llorente: Giuntoli a lavoro. C’è frenesia

Da Ghoulam a Llorente: Giuntoli a lavoro. C’è frenesia

di Alessandro Silvano Davidde, @ASDavidde
Giuntoli

Dai difensori agli attaccanti, giorni frenetici per Giuntoli in casa Napoli. Il direttore sportivo infatti sta lavorando tantissimo per piazzare gli esuberi e concludere il mercato in entrata. Di seguito le operazioni illustrate dall’edizione odierna del Corriere dello Sport.

Da Ghoulam a Llorente: il mercato al rush finale

 

Si attende, e si lavora. E la medesima cosa sta accadendo con Ghoulam: Faouzi non vuole lasciare il Napoli in prestito e ha spiegato chiaramente di voler restare, ma dopo aver rifiutato l’ipotesi Marsiglia è tornato ad accusare un problema fisico. Ormai quasi smaltito. Su di lui ha raccolto informazioni anche il Lilla, ma nel frattempo il club azzurro ha ricominciato a muoversi per Ricardo Rodriguez e per i greci Tsimikas e Giannoulis: a prescindere dal suo addio.

Estremamente aperta, invece, la situazione di Llorente: Nando il navarro aspetta ancora la fine del mercato prima di chiudere la valigia. E soprattutto la chiusura definitiva delle porte dell’Inter. Il club nerazzurro lo aveva chiesto a ripetizione nel corso della trattativa per Politano, ma il Napoli ha tentennato e poi rifiutato in assenza di un’alternativa a Milik nel ruolo di centravanti (a maggior ragione dopo l’infortunio di Mertens). La caccia a un nuovo attaccante, però, potrebbe sbloccare la storia: saranno giorni frenetici.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy