Ghirelli, presidente Serie C: “Abbiamo optato per la sospensione definitiva. Necessario tutelare la salute di tutti i calciatori”

Ghirelli, presidente Serie C: “Abbiamo optato per la sospensione definitiva. Necessario tutelare la salute di tutti i calciatori”

di Mattia Fele

Francesco Ghirelli, presidente della Serie C, ha lasciato alcune dichiarazioni a TMW al termine dell’importante vertice tra FIGC e Comitato tecnico-scientifico del Governo. All’interno di questa assemblea si sta decidendo il futuro dei campionati nazionali di calcio, con particolare attenzione a quello di Serie A. Il Governo aveva richiesto la redazione un protocollo di sicurezza , difficilmente attuabile però nelle realtà calcistiche inferiori, dove le strutture non permettono il distanziamento e l’applicazione di tutte le misure. Ghirelli ha allora in proposito affermato che i campionati inferiori di Lega Pro verranno sospesi definitivamente. Inoltre il presidente ha fatto il punto sulle promozioni in B e sulle retrocessioni. La decisione finale spetterà al Consiglio Federale.

 

 

 

Ghirelli sulla Serie C

“Ovviamente il Consiglio Federale prenderà la decisione finale, ma noi abbiamo optato per la sospensione definitiva. La Serie C non può continuare perché dobbiamo dare priorità alla salute di tutti, così come abbiamo fatto sempre dal 21 febbraio. A quel tempo abbiamo deciso di rinviare Piacenza – Sambenedettese. Ora verranno promosse in Serie B le tre società prime nei rispettivi gironi: Monza, Vicenza e Reggina. Non ci sarà alcuna retrocessione in Serie D”.

LEGGI ANCHE -> TMW – Serie C, campionato sospeso: decise le promozioni. Sospese le retrocessioni

 

SEGUICI ANCHE SU TWITTER

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy