Ferlaino: “Legato più al secondo scudetto. Ammutinamento? Vi spiego”

Ferlaino: “Legato più al secondo scudetto. Ammutinamento? Vi spiego”

di Alessandro Silvano Davidde, @ASDavidde
Ferlaino

Corrado Ferlaino, storico presidente del Napoli ai tempi degli unici scudetti vinti, ha rilasciato un’intervista alle pagine del Quotidiano del Sud in merito all’ammutinamento della squadra odierna. Di seguito le sue parole.

Ferlaino: “Cacciai 4 leader per l’ammutinamento”

 

Scudetto più legato – Al secondo. Il primo fu bello, ma lo vincemmo in modo più agevole. Quello del ’90, invece, arrivò dopo aver combattuto contro il Milano di Gullit e Van Basten e fu la rivincita dello scudetto dell’88. Ripartire con un altro ciclo? Purtroppo no. Avevamo fatto un passo importante, le banche ci avevano prestato tanti soldi e gli interessi erano alle stelle in quel periodo. Però dobbiamo anche accontentarci di quello che siamo riusciti a fare”.

Come avrebbe gestito ai suoi tempi un ammutinamento della squadra come quello subito da De Laurentiis – Mi è accaduta una cosa simile, anche se in quel caso i giocatori non ce l’avevano con la società. Ma con l’allenatore. Per me era inaccettabile, così cacciai i 4 leader della rivolta, nonostante fossero molto amati in città.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy