Del Genio: “La comunicazione del Napoli è autolesionista! L’Inter si lamentò di Orsato ed ora non arbitra più i nerazzurri”

di Mattia Fele, @FeleMattia
Gravina de laurentiis

L’annata del Napoli è stata molto complessa, aggravata poi dai tanti infortuni e da qualche errore arbitrale. L’ultimo (non per importanza) proprio quello contro il Cagliari domenica scorsa, quando Fabbri ha annullato un goal ad Osimhen per una spinta minima. Un errore che potrebbe costare caro alla corsa Champions degli azzurri. Durante la sua trasmissione (in onda tre volte a settimana su Tele A) Paolo Del Genio, noto ed autorevole giornalista napoletano esperto del Napoli, ha parlato del silenzio stampa di De Laurentiis, che a suo avviso dovrebbe invece alzare la voce di fronte a determinati episodi.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO SUL CALCIO NAPOLI

Del Genio: “Il Napoli deve intervenire sugli arbitri. L’Inter lo ha fatto…”

 

Nel corso di A Tutto Napoli su Tele A  il giornalista Paolo Del Genio ha criticato il silenzio stampa del Napoli:

L’Inter si fece sentire ed Orsato da allora non arbitra più l’Inter.  Faccio i complimenti a Pierpaolo Marino che s’è fatto sentire anche se l’Udinese non rischia di retrocedere. Quanto a noi, siamo in silenzio dopo uno Scudetto che ci hanno tolto e ora forse pure una Champions, ma dovremmo essere in prima fila! Non solo non protestiamo, ma facciamo un folle e pericoloso silenzio stampa. Almeno nei post-partita dovete parlare, un dirigente deve farsi sentire e gli arbitri sono essere umani e si fanno condizionare. C’è chi come Inzaghi che si inventa episodi, come quelli col Napoli, e nel dubbio nella prossima non gli danno magari il gol annullato ad Immobile se tocca la spalla di Godin. Noi stiamo zitti ed annullano il gol ad Osimhen se appoggia solo una mano senza spingere. La comunicazione del Napoli è autolesionista e chi vuole bene al Napoli deve dirlo e scuotere il club, non dire sempre che va tutto bene!”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy