Mertens protagonista nelle coppe. Un dato lo certifica

Mertens protagonista nelle coppe. Un dato lo certifica

di Alessandro Silvano Davidde, @ASDavidde
Cagliari Napoli, le probabili formazioni

C’è ancora chi la definisce “Coppetta“… Eppure la Coppa Italia quest’anno potrebbe essere il giubbotto di salvataggio del Napoli di Gennaro Gattuso. Gli azzurri inseguono il sogno del trionfo per accedere all’Europa League. Domani scenderanno in campo a San Siro e ci sarà Mertens a trascinare gli azzurri: lui di coppe ne sa qualcosa…

Mertens protagonista di coppa. Il dato

 

Sì, perché il belga in Champions dà il meglio di sé. 5 gol e 1 assist in 6 partite di Champions, il suo timbro c’è sempre. I numeri parlano chiaro. Ecco perché il folletto belga domani sera potrebbe essere determinante per il Napoli in ottica Europa. Gattuso ha confessato che Ciro lo vede anche come prima punta, proprio come Maurizio Sarri… Allora spazio alla fantasia e al bel gioco, a San Siro potrebbe tornare il tridente targato Comandante: Insigne-Mertens-Callejon.

L’occhio al mercato però c’è sempre. Il belga è in scadenza di contratto e l’accordo sul rinnovo stenta ad arrivare. C’è la remota – ma possibile – ipotesi che il prossimo anno la maglia del numero 14 assuma sfumature nere. Nerazzurra per l’esattezza: l’Inter si è interessata a lui per larghi tratti, ma non ha affondato il colpo. A giugno potrebbe palesarsi nuovamente per accaparrarselo a zero.

Ora Mertens non ci pensa, c’è una finale da conquistare e un record da abbattere. Hamsik dista solo due lunghezze, poi c’è coppetta

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy