Casertana, grave aggressione durante la conferenza stampa: la nota

Casertana, grave aggressione durante la conferenza stampa: la nota

di Maria Ferriero, @m_ferriero
Casertana, aggressione in conferenza

Attimi di tensione, nella giornata di oggi, in casa della Casertana durante la conferenza stampa. In occasione della presentazione del nuovo direttore generale del club rossoblù, Vincenzo Todaro, alcuni malviventi hanno fatto irruzione. Tre persone sono entrate ed hanno utilizzato alcuni estintori contro i giornalisti presenti e la moglie del patron del club campano. Coloro che hanno fatto irruzione sono subito scappati e non è stato possibile riconoscerli. Intanto la società ha comunicato di voler agire per vie legali.

CLICCA QUI PER IL BOLLETTINO ODIERNO DELLA REGIONE CAMPANIA

Casertana, aggressione in conferenza stampa

Casertana, aggressione in conferenza

La società campana ha commentato quanto accaduto nel pomeriggio con una nota ufficiale diramata tramite il proprio portale online. La società ha chiarito che l’aggressione non ha avuto alcuna grave conseguenza e che gli operatori stanno tutti bene. Di seguito le dichiarazioni del club:

‘La Casertana FC condanna fermamente l’azione posta in essere da ignoti presso la sala stampa del Pinto e manifesta tutto il suo disappunto per i fatti che hanno reso impossibile lo svolgimento della programmata conferenza di presentazione del direttore generale Vincenzo Todaro. L’episodio, fortunatamente, non ha portato conseguenza alcuna per gli operatori dell’informazione e i rappresentanti della società presenti in sala. Il programmato appuntamento con i giornalisti si ritiene rinviato a data da destinarsi’.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy