rassegna

Calcio Femminile, la calciatrice Lisa De Vanna denuncia molestie sessuali

SYDNEY, AUSTRALIA - APRIL 11: Lisa De Vanna of the Victory takes a shot at goal during the 2021 W-League Grand Final match between Sydney FC and Melbourne Victory at Netstrata Jubilee Stadium on April 11, 2021 in Sydney, Australia. (Photo by Jason McCawley/Getty Images)

La denuncia della calciatrice

Giovanni Montuori

La calciatrice Lisa De Vanna ha rilasciato un’intervista al Daily Telegraph di Sydney in cui ha denunciato alcune molestie sessuali subite nel mondo del calcio. “Sono stata molestata sessualmente? Sì. Sono stata vessata? Sì. Ho visto cose che mi hanno messo a disagio? Sì. Ci devono essere conseguenze, ci devono essere delle responsabilità.  Ho visto negli anni problemi comportamentali a tutti i livelli - sia da uomini che da donne - e le ragazze che arrivano devono essere coraggiose, così come devono essere coraggiose anche le ragazze che ci sono passate e sapere che non sono sole".

La calciatrice Lisa De Vanna denuncia molestie sessuali

 (Photo by Jenny Evans/Getty Images)

La Federcalcio australiana ha annunciato un’inchiesta indipendente dopo la denuncia di Lisa DeVanna: “Il calcio australiano ha una linea di tolleranza zero verso qualsiasi condotta che infranga i valori e gli standard che sono richiesti da chiunque sia coinvolto in questo sport”.