Bilancio Napoli, risultato netto migliore in Serie A: i due terzi dei ricavi provengono dai diritti TV. Le cifre

Bilancio Napoli, risultato netto migliore in Serie A: i due terzi dei ricavi provengono dai diritti TV. Le cifre

La Gazzetta dello Sport ha pubblicato un’inchiesta sui bilanci 2018-2019 delle società di Serie A, il Napoli ha il migliore risultato netto

di Domenico D'Ausilio, @dom_dausilio
Aurelio De Laurentiis (Photo by SSC NAPOLI/SSC NAPOLI via Getty Images)

L’edizione odierna della Gazzetta dello Sport ha pubblicato un’inchiesta sui bilanci 2018-2019 delle società di Serie A. La Rosea ha fatto una radiografia sullo stato di salute economica e finanziaria del massimo campionato e, indirettamente, di tutto il movimento calcistico, che dipende dalle fortune della Serie A. I dati del calcio italiano, così come risultano dagli ultimi bilanci relativi alla scorsa stagione (i costi che crescono di più dei ricavi, i debiti che galoppano, la dipendenza dalle plusvalenze), fanno temere per la tenuta dell’intero sistema. Il Napoli è il club con il risultato netto in bilancio migliore della Serie A con 29,2 milioni di euro.

L’analisi del bilancio del Napoli

Gli azzurri hanno raggiunto questo risultato grazie a 216,6 milioni di ricavi e 83,2 milioni di plusvalenze, contrapposti ai 252 milioni legati ai costi. I ricavi sono arrivati grazie ai 144 milioni dei diritti TV, 42,4 dal settore commerciale e 15,9 dallo stadio. I debiti netti sono pari a 74,2 milioni. Il Napoli è uno dei pochi virtuosi della A, come dimostrano il patrimonio netto accumulato con gli utili (145,4 milioni, il più alto della Serie A) e l’assenza di debiti finanziari. I dati di quest’ultima stagione sono nettamente migliori a quelli della stagione precedente. Il club di De Laurentiis aveva chiuso il bilancio 2017-2018 con un risultato netto negativo: -6,4 milioni di euro.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy