Allan, i quotidiani lo elogiano: “Stravince per distacco, solito moto perpetuo a tutto campo”

Allan, i quotidiani lo elogiano: “Stravince per distacco, solito moto perpetuo a tutto campo”

Allan è stato uno dei migliori in campo nella sconfitta del Napoli contro la Lazio in campionato

di Domenico D'Ausilio, @dom_dausilio
Napoli, le parole di Alvino

Il centrocampista azzurro Allan è stato uno dei migliori in campo nella sconfitta del Napoli contro la Lazio in campionato, ieri pomeriggio. I quotidiani lo hanno premiato con voti al di sopra della sufficienza. Il brasiliano è stato sostituito al trentanovesimo minuto del secondo tempo dall’attaccante spagnolo Fernando Llorente.

Le pagelle di Allan

Corriere dello Sport 7 – Stravince per distacco, su chiunque: divora palloni, li sradica dai piedi di Luis Alberto, poi s’avventura in percussioni che strappano ovazioni. Aggredisce anche lo spazio, come nei suoi tempi migliori. La fatica si sente e il finale è un po’ pasticciato, ma ci sta. Str

Gazzetta dello Sport 6,5 – Diversi contrasti vinti e qualche buon recupero che consentono la supremazia a centrocampo.

Tuttosport 6 –  Il più attivo del centrocampo e forse di tutto il Napoli, fin dall’avvio ci mette una
voglia che dovrebbe essere d’esempio. Pecca solo nella mira sbilenca.

Il Mattino 6 – Solito moto perpetuo a tutto campo. Il suo ritorno ad alti livelli è senza dubbio la migliore notizia del nuovo anno. Lotta su ogni pallone e va a mordere le caviglie di tutti quelli che gli passano accanto. Prezioso nel pressing così come nei recuperi. Manca nelle percussioni centrali, ma non può fare tutto.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy